INCREASE – Intelligent Collections of Food Legumes Genetic Resources for European Agrofood Systems

Frequently Asked Questions (FAQ)

1. L'adesione all'iniziativa comporta un esborso da parte nostra o è gratuita in tutte le sue fasi?

NO non è richiesto nessun contributo economico in nessuna fase!!! L’esborso è previsto in caso di commercializzazione di materiali sviluppati a partire da quelli ricevuti con un SMTA (v. Art. 6.10 del SMTA)

2. L'impegno nell'arco dei 5 anni previsti dal progetto è tassativo e vincolante? Cosa potrebbe comportare l'eventualità che i fagioli muoiano e non producano quindi altri semi? Come potremmo gestire tale evenienza?

NO NON C’è nessun vincolo (noi speriamo che i cittadini partecipino per almeno tre anni ma non imponiamo nessun vincolo), è chiaramente possibile che per cause impreviste o estreme (es. eventi meteo) tutte le piante vengano distrutte in questo caso noi consigliamo di evitare di seminare tutti i semi (verranno inviate istruzioni tecniche in proposito). Inoltre non verranno inviati i semi tutti gli anni ma i partecipanti dovranno provvedere a riprodurre le i semi per l’anno successivo.

3. Quali sono le modalità di scambio previste dal protocollo sviluppato insieme alla FAO?

Se userete l’app potrete scambiare i semi usando la stessa procedura basata sul sistema FAO che è riconosciuta a livello internazionale.

4. In che misura deve avvenire lo scambio dei fagioli con altre persone? Potrebbe avvenire tra i nostri conoscenti o dovrà verificarsi esclusivamente tra gli aderenti al progetto?

Gli scambi potranno avvenire anche con cittadini non partecipanti ma sempre con la stessa procedura basata sul sistema FAO. Il trasferimento a terzi di materiali ricevuti con un SMTA è possibile solo attraverso un nuovo SMTA e solo per gli scopi previsti dal Multilateral System: ricerca, breeding ed addestramento. Di fatto, quindi, il ricevente dovrebbe iscriversi al progetto.

5. Sono inclusi OGM nei materiali?

NO, nessun OGM è incluso nei materiali.